Amici, amiche

To do: vedere la mia amica

 

Nella lista delle cose da fare, devo inserire assolutamente questo: vedere di più gli amici! E non in modo generico, che poi  tra il lavoro, la spesa, il corso della CIA, la danza, l’arpa…  la clessidra e’ già da girare per ricominciare una nuova giornata. Nella to do list, tutto va circostanziato: così infilo la mia amica tra il supermercato e la lezione in palestra, tra un appuntamento di lavoro e il pattinaggio con la nipotina. Pur di vederla.

Frequentare gli amici sembra quasi un lusso da tempo libero e, se questo scarseggia, si tagliano, come il superfluo. Eppure c’e’ stato un momento, prima dela lavoro, prima della famiglia, prima… in cui gli amici erano il nostro punto di riferimento, un’ancora e una vela, per sapere come fermarci e per prendere il largo insieme. Ecco, a volte mi piacerebbe tornare a quel prima. Io, non la mia vita. Tra gli impegni e le soddisfazioni di oggi, vorrei essere capace di trovare lo spazio giusto per la condivisione con le persone a cui voglio bene, con la leggerezza e, nello stesso tempo, l’assolutismo di allora.

Spesso i limiti sull’impiego del nostro tempo, li creiamo noi stessi. Anzi, noi stessE. E allora pazienza se ho fatto tardi al lavoro, ma sono riuscita a fare colazione con la mia amica. E per  fortuna che c’e’.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...