trasloco?

sgomberiamo

vorrei non pensarci: io mi affeziono molto a tutto quello che entra nella mia vita. E adoro l’Appartamento! che ha raccolto decine di confidenze, inghiottito (di nascosto) il fumo delle sigarette di G, abbracciato i nostri amici nei pomeriggi di Risiko, ospitato picnic sul tappeto, nascosto calzini…

Qui ci sono sei anni di ricordi, costruiti a uno a uno e conservati con amore, e molti calzini single. Mi spiace lasciarlo.

Il trasloco è traumatico: ora lo posso confermare. Che bella trovata il metodo empirico!

instabilità emotiva
E’ previsto un rialzo delle temperature: dopo Scipione e Caronte, attendiamo Minosse (e questa mania per il naming, da dove salta fuori?), in coincidenza astro-fisica con il clou dell’inscatolamento. Si prevede instabilità emotiva con sviluppo di cumuli (nembi) e probabilità di rovesci (lacrimosi).

 

Per non vedere il nostro guscio vuoto, ho pensato a questa soluzione geniale: porto via, poco per volta, solo le cose che usiamo meno, quelle che stanno chiuse da qualche parte. Non a caso gli ultimi due scatoloni li ho contrassegnati INUTILITA’. Il resto? Resiste, mantiene le posizioni acquisite, fino al momento in cui arriveranno dei professionisti a salvarci dal trasloco o il nuovo inquilino.

E dove portare sei anni di noi e pure noi? Dalla mamma. Naturalmente! Si dice che per andare avanti, alle volte, si debba fare un passo indietro.

Ma questa è un’altra storia…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...